martedì, dicembre 22, 2009

Perchè è meglio non saper nulla di computer....


Non me ne voglia chi purtroppo non conosce l'inglese, ma penso che questo fumetto faccia troppo ridere per quanto coglie nel segno. Insomma se conoscete qualcuno che possa tradurvela cercate di leggerla insieme.
In pratica parla delle brutte storie che capitano a quelli che sanno qualcosa di computer quando si incontrano con un qualche parente che approfitta della loro disponibilità: di certo scatta la fregatura sicura.
Si parte con qualcosa del tipo: "scusa la stampante non funziona, gli dai un'occhiata per favore?" e si finisce con reinstallare il computer, cercare software pirata e a dare lezioni private non remunerate....
A volte è meglio non sapere.
Su www.theoatmeal.com troverete tanti altri di questi fumetti. proprio bellino

2 commenti:

What Your ha detto...

ciao ... grazie del saluto che contraccambio, concordo sul tuo commento riguardo a Bollani e Corea, anche se ti devo confessare che ho iniziato a conoscere Corea soltanto nel 2009 (spesso quei vecchi CD superscontati che si trovano non sono bidonati) e anche Bollani soltanto dal 2008. Se non lo conoscessi, è esaltante l'album di Corea recente in duetto con Hiromi Uehara. Un saluto .. dalla prov di VA, non vivo sul lago purtroppo :-)))

What Your ha detto...

P.S. vedo che anche come mestiere siamo nello stesso campo ... e non è sempre facile aiutare familiari, conoscenti, amici che non lo sono.