mercoledì, dicembre 08, 2010

recuperare un file OST

L'altro giorno da un cliente mi sono trovato in una situazione alquanto spinosa dove sembrava fosse andata persa tutta la posta elettronica di una postazione.
Cerca e ricerca e nella cartella nascosta del profilo dell'utente scopro che c'è ancora un file che dalle dimensioni poteva proprio essere quello della posta. Purtroppo normalmente Outlook salva le sue cose in file con estensione PST, in questo caso invece il file era di tipo OST.
I file OST sono usati quando Outlook viene collegato ad un server di Microsoft Exchange e servono come salvataggio "offline" dei messaggi che normalmente vengono consultati dal server stesso.
Una breve ricerca su internet mi fa capire che nemmeno Microsoft ha creato una utility per convertire il file OST in PST, ma volendo con 60 dollari le soluzioni ci sono.
Chiaro che di spendere 60 dollari non se ne parlava nemmeno, e quindi bisognava trovare una soluzione. ECCOLA! (questo ha funzionato per me in XP)

1) Bisogna chiudere Outlook
2) andare nel Pannello di Controllo
3) Scegliere 'Posta Elettronica'
4) ho premuto il bottone 'Account di posta'
5) a questo punto ho "Aggiunto un account di posta"
6) ho scelto account di tipo ?Microsoft Exchange Server'
7) ho impostato nome utente e server
8) e qui non ricordo perfettamente ma sono riuscito ad impostare quale fosse il file "offline" per i messaggi. (il mio file OST)

9) riavviato Outlook avevo nuovamente la mia posta

Con questa guida spero di aver salvato la giornata non solo a me.

2 commenti:

Manuel ha detto...

Bè..sotto nel tua stessa situazione ma...purtroppo il per momento non sono riuscito a far nulla...
Sai darmi alcune dritte?

Chaos ha detto...

Sinceramente non so proporti nulla in più di quanto ho scritto. Spesso trovo delle soluzioni quando sono seduto davanti al computer, e poi quella soluzione non funziona più con un caso simile ma chissà poi perché non identico. Ad ogni modo non mi hai dettoo granché del tuo problema. Usi XP o Vista/Seven? hai trovato dov'è il file OST? Ti sei fatto una sana copia di quella cartella tanto per stare tranquillo? Inoltre non ho provato questa operazione altre volte quindi non so dirti cosa fare se magari la versione di Windows o Office è differente. Comunque se ritieni, dammi qualche informazione extra e chissà che non mi venga qualche idea.
;-)